Omèro

Postato il Aggiornato il

grand tour collection
grand tour collection

Anello

Cammeo “ritratto profilo di Omero” colore grigio, castone placcato in oro 24 kt, base nera

Contact us for more information and to know the price of our items. grandtourcollection@gmail.com

Omèro (gr. ῎Ομηρος, lat. Homērus). – Gli antichi attribuivano l’Iliade e l’Odissea (e molti altri poemi) a un poeta di nome O.; di lui, però, non sapevano nulla che non fosse leggenda. Le Vite di O. a noi giunte (una delle quali attribuita falsamente a Erodoto) sono in realtà romanzi; come è romanzesco il Certame di O. ed Esiodo, racconto di una gara tra i due poeti, giunto a noi in una redazione tarda, ma che ha fondamenti forse risalenti al 6° sec. a. C. Il nome, assai discusso e variamente interpretato fin dall’antichità, è probabilmente nome greco, che significa “ostaggio”. Molte città antiche pretendevano di aver dato i natali al poeta: Smirne, Chio, Cuma eolica, Pilo, Itaca, Argo, Atene. A Chio esisteva in età storica una famiglia di poeti (gli Omeridi), che si trasmetteva la professione di rapsodo; ma probabilmente la tradizione della nascita di O. a Chio ebbe origine dall’Inno ad Apollo Delio, dove il poeta chiama sé stesso “il cieco che abita nella rocciosa Chio”. L’attribuzione degli Inni a O. è certamente errata, quindi la tradizione perde valore. Anche la nascita a Smirne, considerata assai probabile dagli antichi (e anche da molti moderni), non è meglio documentata. Le vicende della vita del poeta sono ignote: tutto quel che è lecito congetturare è che O. sia stato cantore alla corte di un principe della Troade che si vantava di discendere da Enea, come proverebbe la profezia, contenuta nel libro 20° dell’Iliade, che nella Troade avrebbero in seguito regnato i discendenti di Enea.

Continua a leggere Treccani…

i musei capitolini il ritratto di omero 200 a.c foto

In the Western classical tradition, Homer (/ˈhoʊmər/; Ancient Greek: Ὅμηρος [hómɛːros], Hómēros) is the author of the Iliad and the Odyssey, and is revered as the greatest of ancient Greek epic poets. These epics lie at the beginning of the Western canon of literature, and have had an enormous influence on the history of literature.

When he lived is unknown. Herodotus estimates that Homer lived 400 years before his own time, which would place him at around 850 BC,[1] while other ancient sources claim that he lived much nearer to the supposed time of the Trojan War, in the early 12th century BC.[2] Most modern researchers place Homer in the 7th or 8th centuries BC.

The formative influence of the Homeric epics in shaping Greek culture was widely recognized, and Homer was described as the teacher of Greece.[3] Homer’s works, which are about fifty percent speeches, provided models in persuasive speaking and writing that were emulated throughout the ancient and medieval Greek worlds. Fragments of Homer account for nearly half of all identifiable Greek literary papyrus finds.[4]

From Wikipedia, the free encyclopedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...